Milan Stagione 1999/00

“Almanacco illustrato del Milan” – Edizioni Panini

Arrivano al Milan Gattuso, De Ascentiis, il brasiliano Serginho, l’argentino Chamot, lo spagnolo Josè Mari e soprattutto l’ucraino Andriy Shevchenko. La stagione inizia malamente per i rossoneri, battuti in agosto dal Parma nella Supercoppa di Lega a San Siro. In campionato la squadra riesce a trovare un buon equilibrio solo verso la fine ottenendo un terzo posto finale con il quale si qualifica ai preliminari di Champions League per la stagione successiva. Il massimo torneo nazionale è vinto dalla Lazio allo sprint, non senza polemiche, all’ultima giornata sulla Juventus. La vera delusione arriva per il Milan in Coppa dei Campioni dove è eliminato negli ultimi minuti della partita di Istambul dai turchi del Galatasaray. La Lazio si aggiudica anche la Coppa Italia. Grande soddisfazione per i milanisti viene da Shevchenko che si rivela grande campione vincendo al suo primo anno italiano la classifica marcatori con 24 reti in campionato.


La Rosa Rossonera 1999/00

Allenatore: Alberto Zaccheroni


formazione-2000







Rigoristi: Shevchenko (8) – Boban (2) – Bierhoff (1)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.