Milan Stagione 1956/57

“Almanacco illustrato del Milan” – Edizioni Panini

Alla guida della squadra viene chiamato Gipo Viani che per nove anni legherà il suo nome a quello della società milanese. Vengono acquistati Zannier, Bean, Galli, Soldan, il norvegese Bredesen e l’argentino Cucchiaroni. Il Milan parte bene (tre vittorie) ma alla quarta giornata incappa in una gravissima sconfitta casalinga per 3-5 col Napoli (dopo che il primo tempo si era chiuso sullo 0-5). La domenica successiva i rossoneri perdono nettamente anche a Padova per 0-2. Sembra l’inizio della fine. Invece, dopo il pareggio nel derby, il Milan vince a Firenze per 3-0 contro i campioni in carica. La vittoria dà slancio alla squadra che in poche settimane si ritrova in testa alla classifica. Domina il campionato e vince alla grande il suo sesto titolo di Campione d’Italia. Vera rivelazione dell’annata è Gastone Bean che con i suoi gol (17) guida il prolifico attacco milanista, vero punto di forza della squadra.


La Rosa Rossonera 1956/57

Allenatore: Gipo Viani

Trofei vinti: Scudetto


 

 





Campionato 1957 nel dettaglio (PDF)
Coppa dei Campioni 1957 (PDF)











Rigoristi: Liedholm (4) – Schiaffino (1)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.